Music Innovation Hub a fianco della filiera musicale italiana per affrontare l’emergenza.

aiuta musicisti e gli addetti
ai lavori donando ora

Music Innovation Hub ha lo scopo di supportare musicisti e professionisti del settore musicale in questo momento di crisi globale.

Siamo orgogliosi di essere parte dell’iniziativa COVID-19 Music Relief di Spotify, che per supportare il nostro impegno contribuirà versando al fondo un euro per ogni euro donato, fino ad un totale complessivo di 10 milioni di dollari a livello globale.

Criteri di accesso

La ratio di questa iniziativa si basa sulla necessità di intervenire a favore di musiciste e musicisti del comparto musicale.   

Il fondo sarà costituito dalle erogazioni liberali raccolte a partire da mercoledì 6 maggio 2020. 

Il fondo prevede l’erogazione di un contributo una-tantum di 500 euro da erogare  sino al termine delle disponibilità delle risorse raccolte, settimanalmente, sulla base del plafond disponibile e non oltre i 25k euro settimanali 

Un ulteriore contributo di 500 euro, ove sarà disponibile, sarà messo a disposione per le richiedenti ed i richiedenti ammessi al contributo che si impegneranno a seguire un corso di formazione nel proprio settore di competenza.

Criteri di ammissione

Saranno ritenute valide tutte le candidature regolarmente sottoposte da candidati residenti e/o domiciliate/i in Italia tramite la registrazione digitale sul sito www.musicinnovationhub.org delle musiciste e dei musicisti e delle professioniste e dei professionisti attivi nelle aree sotto elencate:

  • interpretazione ed esecuzione 
  • audiovisivi e supporti fonografici
  • comunicazione
  • formazione
  • management
  • produzioni di eventi
  • produzione di strumenti musicali

Le richieste potranno essere presentate sull’apposito form a partire dal 18 maggio 2020. 

Criteri di esclusione

Saranno escluse le domande provenienti da: 

  • lavoratori appartenenti a categorie NON ESPLICITAMENTE incluse nell’ “Elenco delle categorie e delle figure professionali”; 
  • imprenditrici ed imprenditori;
  • dipendenti a tempo determinato ed  indeterminato anche se in regime di Cassa Integrazione;
  • tutti  coloro che rientrino nei parametri previsti dall’art.38 del decreto “Cura Italia” o cui non siano già dirette altre misure di sostegno da parte dello Stato Italiano o di altri Stati esteri. 

Criteri di priorità

I principali parametri attraverso i quali si stileranno le graduatorie saranno: 
  • il reddito ISEE 2019 – come calcolabile a questo link
  • l’autodichiarazione del richiedente dei redditi 2019 relativi alle sole attività in ambito musicale.
Gli ulteriori punteggi al fine di stabilire una graduatoria di beneficiari saranno assegnati :
  • agli iscritti alle associazioni di categoria ed ai soci delle cooperative di lavoratori dello spettacolo;
  • ai minori di 30 anni; 
Ultimo criterio sarà considerato (in caso di parità tra aventi diritto in base ai criteri su elencati) l’ora di presentazione della domanda.   

Meccanismo di erogazione

Il fondo verrà erogato settimanalmente 

Music Innovation Hub inserirà i richiedenti in due diverse graduatorie di aventi diritto, stilate entrambe sulla base dei criteri di priorità ed escludendo i richiedenti che non rispettino i criteri di assegnazione: 

  • una graduatoria sarà riservata ai musicisti ed alle musiciste cui verrà assegnato un importo complessivo non inferiore al 50% del totale di donazioni raccolte. 
  • una seconda graduatoria riguarderà le altre categorie in elenco. 

Ciascuna settimana, ai richiedenti che avranno ottenuto il punteggio più alto, verrà comunicata via e-mail l’inclusione nell’elenco degli aventi diritto e verrà erogato il contributo via bonifico bancario. 

I richiedenti che abbiano i requisiti ma che siano esclusi dalla graduatoria settimanale verranno inseriti automaticamente nelle liste elaborate nelle settimane successive, potendo risultare beneficiari per le ulteriori erogazioni. 

I richiedenti che non rientreranno tra i beneficiari riceveranno una comunicazione sulla definitiva esclusione al termine della raccolta fondi. 

 

Categorie ammesse

elenco categorie e figure professionali supportate

cantante 
concertista 
compilatrice/compilatore di playlist 
corista 
disk jockey 
musicista 
orchestrale 
vocalist 
sound designer

 

addetta/o ai trasporti 
aiuto tecnici 
back-liner 
climber decoratrice/decoratore 
dimmerista 
direttrice/direttore di palco 
elettricista 
handler
ingegnere del suono 
lighting designer 
rigger
scaffolder

tecnica/o del suono
tecnica/o luci
tecnica/o di proiezione in digitale
tecnica/o strutturista  
tour manager

addetta/o alla duplicazione di supporti audio-video 
assistente al montaggio 
assistente di scena
attrezzista
backliner
capo scenografo realizzatore
capo squadra luci
elettricista di scena e di set cine televisivo
fotografo di scena
fonico di messa in onda 
microfonista
music supervisor
operatrice/operatore  di console
montatrice/montatore video
mixerista audio
mixerista video
regista e aiuto regista
scenografa/o
operatrice/operatore video 

addetta/o pubbliche relazioni
art director
brand manager
digital analyst
digital strategist
e-commerce manager
marketing manager
new business manager
strategic planner
web designer

insegnante tecnici specializzati
insegnante di musica

amministratrice/amministratore contabile
assistente di produzione
direttrice/direttore di produzione
marketing manager
project manager
promoter di eventi

addetta/o alla fabbricazione di strumenti musicali

Faq

L’obbligo è previsto esclusivamente per i lavoratori delle aree “Interpretazione ed esecuzione” e “produzione eventi dal vivo”.

Tutte le misure previste da Ministeri o Governi nazionali già ricevuti al momento della richiesta. 
Non sono invece causa di esclusione gli aiuti ricevuti da altri enti pubblici (Regioni, Province, Comuni) o altre istituzioni di mutuo soccorso e  associazioni di categoria.



La raccolta fondi avrà termine il 31/12/2020.



I contributi non verranno più erogati ove si esauriscano i fondi a disposione e comunque non oltre il 31/12/2020. 



Si, sempre che il tuo inquadramento professionale sia relativo alle categorie elencate e la tua attività prevalente sia in ambito musicale.

se hai altre domande puoi scrivere a musica.help@mi-h.org

Promosso da

In partnership con

In collaborazione con